Spedizioni e Resi

Diritto di recesso
Tutti gli acquisti effettuati da privati presso pacigioielli.com sono coperti dalla garanzia del diritto di recesso, che dà la possibilità di restituire, per qualunque motivo, il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta.
Per esercitare questo diritto è sufficiente comunicarci, entro 15 giorni lavorativi dalla data di consegna della merce, di voler recedere in tutto o in parte dall’acquisto.
Sempre entro 15 giorni si deve inoltre restituire la merce ricevuta che deve essere in perfette condizioni e non deve essere stata utilizzata.
Le uniche spese richieste sono quelle relative alla restituzione del prodotto.
Non possono esercitare il diritto di recesso coloro che acquistano con Partita IVA, in quanto questo diritto è riservato esclusivamente alle persone fisiche (consumatori).

Come esercitare il diritto di recesso
Comunicarci, entro 15 giorni lavorativi dalla consegna della merce, di voler recedere dall’acquisto inviando un’email a [email protected], comunicando i prodotti su cui si vuole esercitare il diritto di recesso.
Entro lo stesso termine si deve provvedere, utilizzando un corriere a vostra scelta, alla spedizione della merce reinserita nella sua confezione originale, completa di tutte le sue parti e accuratamente imballata. Il pacco deve comprendere tutti i documenti ricevuti. Consigliamo di assicurare la spedizione contro il furto e i danni da trasporto. Qualora il prodotto reso non sia stato assicurato, in caso di danni o smarrimenti avvenuti durante il trasporto, ci riserviamo il diritto di addebitare gli eventuali danni subiti trattenendoli dalle somme da rimborsare.

I prodotti vanno inviati al seguente indirizzo: Paci Gioielli via Traversa Pistoiese 8L/6 – 59100 Prato (PO).
Al ricevimento della merce provvederemo, entro i 3 giorni lavorativi successivi, al rimborso del costo della merce spedita. Sono escluse dal rimborso le spese sostenute per la restituzione della merce. Per gli acquisti effettuati con tutte le modalità di pagamento il rimborso avverrà tramite bonifico bancario, pertanto vi preghiamo di indicarci le vostre coordinate bancarie.

Attenzione:
Il diritto di recesso non si applica ai prodotti ricevuti da più di 15 gg lavorativi (in tal caso la restituzione della merce verrà rifiutata).Il diritto di recesso non può essere concesso alle aziende (acquisto con partita iva).
Per poter esercitare il diritto di recesso, il prodotto restituito deve essere in perfette condizioni, integro e non deve essere stato utilizzato.

Spedizioni in Italia
Le spedizioni verranno effettuate tramite corriere GLS in porto franco (spedizione gratuita) per acquisti che superano l’importo di € 90.00. Per acquisti di importo inferiore verranno addebitati € 5,00.

Spedizioni all’estero
Le spedizioni verranno effettuate tramite corrieri convenzionati addebitando un costo di € 15,00.

Documenti fiscali
La merce viaggia accompagnata da scontrino fiscale. Per ricevere la merce accompagnata da fattura, è necessario, in fase di ordine, spuntare l’apposita casella e compilare tutti i dati comprensivi di Partita Iva.
Non saranno accettate richieste di fatturazione che arriveranno dopo la spedizione della merce. Ricevuto l’ordine, invieremo immediatamente un’email di conferma dell’avvenuta registrazione dell’ordine.
Dopo la ricezione dell’ordine controlleremo la disponibilità della merce; se ha scelto di pagare con bonifico bancario riceverà le coordinate bancarie a cui effettuare il pagamento.
L’ordine sarà evaso solo dopo l’avvenuto accredito dell’importo dell’ordine.
Dopo la ricezione del bonifico o immediatamente se ha scelto di pagare con Carta di Credito o PayPal, prepareremo il pacco per la spedizione e avviseremo sempre via email non appena il pacco sarà stato consegnato al corriere per la spedizione.
La disponibilità dei prodotti è costantemente aggiornata sul sito, tuttavia in rari casi è possibile che al momento dell’evasione dell’ordine alcuni prodotti non siano disponibili.
In tal caso sarete avvisati tempestivamente e potrete decidere se modificare l’ordine o annullarlo. In caso di annullamento dell’ordine e di pagamento già effettuato provvederemo all’immediato rimborso.

Tassa doganale e altre imposte: è possibile che il Cliente, nel caso di spedizione al di fuori del territorio italiano, debba prendersi carico di un dazio doganale e di un’IVA forse più elevata rispetto al nostro paese. In questo caso è importante che il consumatore si informi presso le autorità del proprio paese. Tutti i costi che, eventualmente, andranno ad aggiungersi alle spese di trasporto da noi richieste, graveranno sul consumatore.
Potrebbe accadere che, a causa di un incremento generale dei prezzi da parte dei fornitori, Paci Gioielli sia costretto ad un adeguamento dei prezzi. Nel caso di una ordinazione il cliente verrà informato degli aumenti prima che la merce ordinata venga consegnata.
A causa della flessibilità i prezzi del negozio on line possono subire delle variazioni. In casi del genere vengono considerati i prezzi pubblicati al momento dell’ordine sul negozio on line.
Sul sito PACI GIOIELLI i prezzi dei prodotti sono relativi alla campagna internet in corso. Le offerte internet possono variare da un giorno a quello successivo in seguito all’aggiornamento della campagna promozionale. Le comunicazioni tra la clientela e il servizio internet si svolgono attraverso e-mail o whatsapp (+39 393 8591616). Sono metodi comodi e veloci per contattarci. Siamo sempre a disposizione per fornire informazioni per accogliere ogni suggerimento.
Il contratto stipulato tra PACI GIOIELLI via Traversa Pistoiese 8L/6 – 59100 Prato ed il cliente deve intendersi concluso con l’accettazione dell’ordine, anche solo parziale, da parte di PACI GIOIELLI
L’accettazione dell’ordine verrà comunicata da PACI GIOIELLI al cliente mediante un’email, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato durante l’effettuazione dell’ordine. Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, PACI GIOIELLI garantisce tempestiva comunicazione al cliente. Non è valida ai fini dell’accettazione dell’ordine l’email di riepilogo inviata automaticamente al momento del salvataggio dell’ordine; l’email di accettazione sarà inviata successivamente.
Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.
Viene escluso ogni diritto del cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine da parte di PACI GIOIELLI.

Disponibilità dei prodotti, consegna dei prodotti, spese di spedizione, documentazione fiscale:
In relazione ad alcuni dei prodotti presentati, Paci Gioielli non è proprietaria, ma è espressamente autorizzata alla vendita e rimane comunque contraente, garantendo l’acquirente rispetto a tutti gli obblighi che la legge pone a carico della parte venditrice.
Nel caso d’indisponibilità, anche temporanea, dei Prodotti richiesti, Paci Gioielli si impegna ad informare tempestivamente il cliente secondo con le modalità previste dall’art. 6.2 del D.Lgs. 185/1999, nonché a provvedere a non addebitare al cliente il prezzo corrispondente o restituire gli importi già versati.
La consegna dei prodotti ordinati avviene tramite corriere per garantire la massima sicurezza e la completa tracciabilità. Il corriere normalmente consegna nell’arco di 48 ore dal ritiro. In caso di necessità, o per una più veloce consegna dei prodotti, Paci Gioielli può provvedere anche a spedizioni parziali. Paci Gioielli provvede a recapitare al cliente i prodotti selezionati ed ordinati mediante corrieri e/o spedizionieri di fiducia. La spedizione dei prodotti ordinati avviene dopo l’avvenuto pagamento della merce e indicativamente, se il prodotto è già disponibile entro le 24 ore lavorative. Tale data è solo indicativa e non vincola PACI GIOIELLI alla consegna tassativa nel giorno indicato sul sito e nell’e-mail di conferma. In ogni caso i tempi di consegna, secondo quanto disposto dall’art. 6 del D. Lgs. n. 185/1999, non possono essere superiori a 30 giorni a decorrere dal giorno successivo a quello di trasmissione dell’ordine a PACI GIOIELLI.
Spese di spedizione gratuite e/o servizi particolari, oppure condizioni differenti in termini di spedizione sono possibili solo se indicate espressamente nella pagina informativa di ogni singolo prodotto. Tali condizioni particolari devono essere riportate anche nella conferma dell’ordine.
La consegna dei Prodotti è subordinata al pagamento, da parte del cliente, del relativo prezzo con il mezzo scelto tra quelli messi a disposizione da Paci Gioielli.
L’ordine verrà consegnato in pacchi o buste sigillate; per ragioni organizzative, di efficienza ed economia del servizio, la confezione non potrà essere aperta, verificata o controllata dal cliente prima del pagamento della stessa. La documentazione fiscale (SCONTRINO FISCALE – FATTURA SOLO IN CASO DI SPECIFICA RICHIESTA) viene rilasciata da Paci Gioielli e fisicamente acclusa in busta chiusa all’interno del pacco.
Per la consegna dei prodotti è necessaria la presenza all’indirizzo indicato del cliente o di un suo incaricato. È compito del cliente collaborare per farsi trovare reperibile nel giorno previsto di consegna dell’ordine; in caso di Vs. assenza il corriere tenterà una seconda consegna. Qualora il cliente continui a risultare irreperibile il corriere rispedirà automaticamente la merce a Paci Gioielli.
Sarà cura di Paci Gioielli effettuare una nuova spedizione per cercare di consegnare il prodotto al cliente, nel caso l’ordine risulti già pagato mediante carta di credito o bonifico bancario.
Sarà inoltre facoltà di Paci Gioielli escludere il cliente dal servizio per scarsa collaborazione.

Dazi doganali
Nel caso di esportazione di merce in paesi non appartenenti all’UE o alle isole Canarie, i relativi dazi doganali sono a carico del cliente. I dazi doganali dovuti variano a seconda del paese di destinazione. Il cliente ha l’obbligo di informarsi sulle disposizioni normative in materia e su di lui grava la relativa responsabilità.
I dazi doganali non sono considerati spese di spedizione e gravano quindi sul Cliente.
Indietro