Cheesecake ai profumi di Sicilia

Ci sono tutti: quello di mandorle, di zagara, di cannella, di arance, manca solo il profumo dei gelsomini in questo dolce perfetto. Ma i gelsomini sono in fiore, e del loro profumo ne è pregna l’aria di queste afose giornate palermitane. Un dolce fresco ci vuole!

Per la base di questa inedita cheescake ho pensato di usare i biscotti “quaresimali”, dei biscotti siciliani che somigliano molto ai noti cantucci, ma rispetto ai quali sono più morbidi, speziati e profumati. Il biscotto delle cheescakes è spesso la parte più grassa e priva di sapore, e usare questi biscotti speziati è un’ottima soluzione per migliorarne i difetti.

L’equilibrio di questo dolce sta nei contrasti: la morbidezza del mascarpone viene bilanciata dalla fresca acidità dell’arancia, il croccante della base-biscotto speziata dà consistenza alla crema di formaggio, le mandorle contenute nel biscotto e la cannella esaltano il profumo degli agrumi.
Se non avete la marmellata d’arance, potete sostituirla con un’altra purché sia sempre una marmellata di “frutta acida”: quella che noi definiamo “aspra” come ribes, lamponi, limoni, o zenzero.

Cheesecake ai profumi di Sicilia

Ingredienti per 4 porzioni:
120 gr di biscotti quaresimali (o cantucci)
50 gr di burro fuso
500 gr di mascarpone
6 cucchiaini di zucchero
8 cucchiai di marmellata di arance
cannella in polvere

Tritare grossolanamente i biscotti in un tritatutto. Raccogliere tutte le briciole in una ciotola, aggiungete un po’ di cannella in polvere, il burro fuso a bagnomaria e mescolate bene. Distribuite il composto sul fondo di quattro coppa-pasta già adagiati sui piattini da portata, schiacciate e livellate con il dorso del cucchiaio.

In un’altra ciotola mettete il mascarpone e amalgamatelo bene con lo zucchero (in questi casi si usa lo zucchero a velo per rendere la crema più fine, ma io preferisco lo zucchero semolato: ha un sapore migliore e, in ogni caso, quando viene aggiunto ad una crema, si scioglie in breve tempo).

Riempite i quattro coppa-pasta con la crema al mascarpone e livellate la superficie. Lasciateli riposare per almeno 5-10 minuti in frigorifero e sformateli dai coppa-pasta. Al momento di servire, distribuite due cucchiai di marmellata d’arance su ciascuna mini cheescake, decorate e profumate il piatto con sbuffi di cannella in polvere e servite.

Gustatela in compagnia di amici, o di un buon libro sotto il patio fresco :-) Buona cheescake!

Questa voce è stata pubblicata in Dolci al cucchiaio, Muffins e Cakes, Primavera/Estate, Sicilianitudine e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Cheesecake ai profumi di Sicilia

  1. elena-sweetlife scrive:

    Wow, la tua cheese cake è fantastica! Si sente il profumo e il colore della Sicilia e ti invidio quel profumo di gelsomini che hai intorno (nel mio piccolo mi consolo con il gelsomino che ho sul balcone)! Mi piace molto anche l’idea sui biscotti. Te la ruberò!

    • Simona Cult scrive:

      Perché no?! :-) Per la base di biscotto puoi provare anche con i biscotti a base di frutta secca (noci, nocciole…), con quelli ai semi di finocchio, o con tutti quei biscotti che profumano di spezie e che non sono troppo zuccherosi

      • Edy scrive:

        Wow, Your cheesecake is faiansttc! You can smell the scent and color of Sicily, and I envy you the scent of jasmine around you (I console myself with my little jasmine on the balcony I)! I also like the idea about biscuits. Here the Rubero!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>